Chi siamo
Founders

Carlo Pasqualetto

Co-Founder and CEO

Jacopo Pertile

Co-Founder and COO

Antonio Fornari

Co-Founder and CTO

Consultants

Massimo Piva

Head of Industrial Digital Transformation

Giovanni Prior

Digital Consultant

Elia Turatti

Business Development Manager

Matilde Polito

Digital Consultant

Davide Vian

Digital Consultant

Priscila Lima

Project Manager

Team leaders

Giorgio Vallini

Developers Team Leader

Developers

Alessio Bortolato

Software Developer

Luca Stocco

Software Developer

Francesco Pizzo

Software Developer

Monica Manuto

Software Developer

Matteo Benedetti

Software Developer

Niccolò Fanton

Software Developer

Designers

Nadia De Giovanni

Designer

People & Administration

Anna Da Rin Zanco

People&Culture Manager

Federica Lovato

Amministrazione, finanza e controllo

LA STORIA

AzzurroDigitale nasce nel 2015 quando tre giovani padovani decidono di puntare sulle nuove tecnologie che si stavano affacciando sul mercato. Fondano la startup e come primo cliente incontrano Electrolux insieme al quale sviluppano una piattaforma per la gestione degli operai che sta tutt’ora crescendo. Capiscono che il mercato delle aziende manifatturiere è la nicchia sulla quale puntare e si ritrovano al momento giusto a cavalcare la digital transformation. Oggi AzzurroDigitale aiuta le aziende manifatturiere a migliorare e implementare i loro processi grazie alle tecnologie, non intese come sostitutive all’uomo, bensì come mezzi che abilitano le persone a lavorare meglio.

Un resoconto della nostra storia si trova in questo interessante articolo su “Gli stati generali”.

I NOSTRI VALORI

ECCELLENZA

come tensione continua delle persone verso la perfezione.

squadra

perché vogliamo essere un team PRO che punta alle olimpiadi.

BELLEZZA

che ci ispira nelle sue manifestazioni di cultura, sapere e ricerca così da rendere i nostri progetti belli, utili e innovativi.

imprenditorialità

che significa intraprendenza, giudizio, responsabilità, impatto, curiosità, comunicazione, coraggio, passione, onestà, altruismo.

TECNOLOGIA

come strumento per migliorare il presente e avere un impatto globale.

AZZURRO

come il mercato in cui vogliamo competere, come gli occhi del primo innovatore, come il cielo sopra Berlino…

#ADpeople

Matteo Benedetti, 22 anni, è nel nostro team da due anni e mezzo. Ha sviluppato il suo primo programma a 15 anni per aiutare i compagni di scuola nello studio. Oggi programma app e software per impianti industriali. Un impegno che di recente lo ha fatto volare a Denver, per mappare i processi di un plant logistico.

GALLERY