INTERNET OF THINGS

Big Data, Machine Learning, Industrial IoT sono termini sulla bocca di tutti, ma solo chi ha una sana passione per tutto quello che è innovazione e tecnologia può dettare la direzione che le organizzazioni di oggi devono prendere per essere leader nel mercato di domani.

Step #1

DESIGN CHALLENGE

Per creare un’innovazione significativa e concreta è necessario conoscere a fondo i propri utenti. AzzurroDigitale crede nel human centre design approach, per questo lavoriamo a fondo per capire i bisogni latenti delle persone a cui è rivolta l’innovazione e il loro modo di vivere. Iniziamo sempre il processo formulando una “sfida d’innovazone” che metta al centro l’utente, incrociando le possibilità tecnologiche e la viabilità economica. In questo modo il percorso d’innovazione risulta focalizzato su un path definito e strutturato.

STEP #2

prototyping

Una volta definita la soluzione è necessario validare l’idea attraverso la progettazione di un prototipo. Grazie alle moderne tecnologia è possibile raggiungere questo risultato in tempi brevi e con costi minimi. Stampa 3D, elettronica per la prototipazione rapida (es. ARDUINO) e strumenti digitali sono alcune delle tecnologie che permettono di creare prototipi hardware e software adatti a testare la solidità del progetto e presentarlo agli stakeholders.

STEP #3

MVP

​Il Minimum Viable Product segue la fase di prototipazione. Si tratta della prima versione del prodotto/servizio. L’obiettivo del MVP è soddisfare una prima platea di early adopters che sono disposti a pagare per utilizzare il prodotto/servizio anche se presenta solo le features minime. AzzurroDigitale grazie alla sua rete di partner è in grado di garantire lo sviluppo di un MVP in tempi rapidi e a costi competitivi in modo da affiancare i  propri Clienti nei primi passi del Go to Market.