Design Thinking Meets Industry 4.0

Design Thinking meets Industry 4.0 è un progetto ideato da AzzurroDigitale in partnership con l’Università Ca’Foscari di Venezia e l’Università degli Studi di Padova, finanziato dalla Regione del Veneto all’interno dell’intervento Dgr n. 1284 del 09 agosto 2016.
Il progetto si sostanzia in un training della durata di 5 giorni (40 ore), dal lunedì al venerdì, organizzato presso un’azienda denominata Digital Transformer a cui parteciperanno risorse di altre aziende aderenti con l’obiettivo di accelerare l’apprendimento attraverso l’uso di metodologie Design Thinking all’interno dell’ambito di Industry 4.0. Sono inoltre previste consulenze personalizzate per ognuna delle aziende partner, 2 workshop sul tema design thinking e 2 outdoor per lo sviluppo delle competenze trasversali.
Le aziende aderenti (Digital Transformer) sono Aristoncavi, Baxi, Breton, Carel, Carraro, Electrolux, Ferroli, Nice, Stiga (GGP) e Zoppas Industries.

10

AZIENDE

200

PARTECIPANTI

6

MLD DI FATTURATO AGGREGATO

40

PROGETTI REALIZZATI

Learning week

E’ un training della durata di 5 giorni (40 ore), dal lunedì al venerdì, organizzato presso un’azienda denominata Digital Transformer a cui parteciperanno risorse di altre aziende aderenti con l’obiettivo di accelerare l’apprendimento attraverso l’uso di metodologie Design Thinking all’interno dell’ambito di Industry 4.0.

 

Durante il percorso di una settimana (learning week) si approfondiscono le tematiche dell’Industry 4.0 e della Digital Trasformation per poi applicare concretamente su un caso reale messo a disposizione dal Digital Transformer le tecniche acquisite con l’obiettivo di presentare soluzioni misurabili e facilmente presentabili. La learning week si suddivide in 5 giornate di lavoro della durata di 8 ore ciascuna. I partecipanti alla Learning Week sono 20, provenienti da 5 aziende diverse e non competitor.

 

Le prime due giornate si svolgono in un’aula dedicata alla formazione dal digital transformer, per approfondire con un approccio teorico-pratico le tematiche legate alla Fabbrica 4.0 e le relative tecnologie abilitanti e al Design Thinking. Le altre tre giornate si svolgono dividendo i partecipanti in 4 gruppi da 5 persone ciascuno con l’approccio dei cantieri Kaizen. L’obiettivo è quello di lavorare per progettare una soluzione o un miglioramento in ottica 4.0 di un processo o un aerea specifica. L’obiettivo è utilizzare le conoscenze sinergiche di risorse di aziende differenti per far fare un passo avanti al Digital Transformer.

Monday

Fabbrica 4.0

Fabbrica 4.0 e relative tecnologie abilitanti.

Tuesday

Design Thinking

Design Thinking Principle

Wednesday

Ideation

Definizione del problema e ideazione possibile

Thursday

Prototyping

Prototipazione della soluzione e test

Friday

Delivery

Elaborazione della soluzione e presentazione

After 2 weeks

Blue Book

Consegna del report

Chi ne ha preso parte

In collaborazione con

Stiamo lavorando alla II edizione del progetto Design Thinking Meets Industry 4.0 e stiamo cercando 10 nuove aziende che vogliano intraprendere questo percorso.

Sei interessato a partecipare?